Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Alcune domande a coloro che dicono che Dio è solo un Dio d’amore, ma non un Dio di vendette…

Contro l’eresia “Dio non è un Dio di vendette, ma un Dio d’amore” (104 minuti – mp3)

L’Eterno è un Dio vendicatore (68 minuti – mp3)

______________________________________________________

Alcune domande a coloro che dicono che Dio è solo un Dio d’amore, ma NON UN DIO DI VENDETTE…

  1. Se Dio non è un Dio di vendette, ma solo un Dio d’amore, come mai il profeta Nahum, parlando per lo Spirito dice di Dio:  “L’Eterno è un Dio geloso e VENDICATORE; L’Eterno è VENDICATORE e pieno di furore; l´Eterno SI VENDICA dei suoi avversari, e serba il cruccio per i suoi nemici. L’Eterno è lento all’ira, è grande in forza, ma non tiene il colpevole per innocente.” (Nahum 1:1,3) ?
  2. E come mai Iddio, parlando per lo Spirito attraverso la bocca di Mosè dice: “…A me LA VENDETTA e la retribuzione, quando il loro piede vacillerà!” ? (Deuteronomio 32:35)
  3. E se Dio non è un Dio di vendette, ma solo un Dio d’amore, allora come mai anche il Salmista, parlando per lo Spirito dice: O Dio DELLE VENDETTE, o Eterno, Iddio DELLE VENDETTE, apparisci nel tuo fulgore!” ? (Salmo 94:1)
  4. E come mai Iddio, stanco delle malvagità compiute in Israele, dice attraverso la bocca del Profeta Geremia: “E non punirei io queste cose? dice l´Eterno; e l´anima mia non si VENDICHEREBBE di una simile nazione? Cose spaventevoli e orride si fanno nel paese: i profeti profetano bugiardamente; i sacerdoti governano agli ordini de´ profeti; e il mio popolo ha piacere che sia così.” ? (Geremia 5:29:30)
  5. E come mai ripete per ben tre volte le seguenti parole: “E non punirei io queste cose? dice l´Eterno; e l´anima mia non si VENDICHEREBBE di una simile nazione?” (Geremia 5:9 – 5:29  9:9) ?
  6. E come mai Iddio, parlando per lo Spirito anche attraverso la bocca del profeta Michea, dopo aver predetto che il Salvatore sarebbe nato a Bethlehem Efrata e che sarebbe stato “dominatore in Israele”, pascendo il gregge di Dio, annuncia anche: ” …E FARO’ VENDETTA nella mia ira e nel mio furore, delle nazioni che non avran dato ascolto” ? (Michea 5:1 e 14)
  7. Qualcuno dira: “…si ma l’Iddio dell’Antico Testamento agiva sotto un altra dispensazione, ma oggi non agisce più così perché siamo sotto la grazia! “; Ma, allora come mai l’Apostolo Paolo, e quindi sotto la grazia, parlando di Gesù dice: “…il Signor Gesù apparirà dal cielo con gli angeli della sua potenza, in un fuoco fiammeggiante, per far VENDETTA di coloro che non conoscono Iddio, e di coloro che non ubbidiscono al Vangelo del nostro Signor Gesù. I quali saranno puniti di eterna distruzione, respinti dalla presenza del Signore e dalla gloria della sua potenza…” ? (2° Tessalonicesi 1:7,9)
  8. E come mai sempre l’Apostolo Paolo ai santi di Tessalonica dice: “… il Signore è un VENDICATORE in tutte queste cose, siccome anche v´abbiamo innanzi detto e protestato.” ? (1° Tess.4:6)
  9. E se l’Iddio del vecchio testamento agiva in un altra dispensazione che ai giorni nostri  non è più valida, allora come mai anche lo scrittore della lettera agli Ebrei cita il passo dell’Antico Testamento di Deuteronomio 32:35 per ricordare le parole di Dio: “…noi sappiamo chi è Colui che ha detto: A me appartiene LA VENDETTA! Io darò la retribuzione!” ? (Ebrei 10:30)
  10. E come mai anche l’Apostolo Paolo cita il medesimo verso dell’Antico Testamento ai santi di roma quando dice: “Non fate le vostre vendette, cari miei, ma cedete il posto all´ira di Dio; poiché sta scritto: A me LA VENDETTA; io darò la retribuzione, dice il Signore.” ? (Romani 12:19)
  11. E come mai anche il Signore Gesù, nel Suo discorso profetico, annunciando la distruzione di Gerusalemme dice: “Perché quelli son giorni DI VENDETTA, affinché tutte le cose che sono scritte, siano adempite.” ? (Luca 21:22)
  12. E chi è che avrebbe fatto vendetta in quei giorni, se non Iddio, affinché tutte le cose scritte, siano adempite? (vedi profezie di I Re 9:7; Geremia 26:18 e Michea 3:12)
  13. In Apocalisse 6:9,11 leggiamo: “E quando ebbe aperto il quinto suggello, io vidi sotto l´altare le anime di quelli ch´erano stati uccisi per la parola di Dio e per la testimonianza che aveano resa; e gridarono con gran voce, dicendo: Fino a quando, o nostro Signore che sei santo e verace, non fai tu giudicio e non VENDICHI il nostro sangue su quelli che abitano sopra la terra? E a ciascun d´essi fu data una veste bianca e fu loro detto che si riposassero ancora un po´ di tempo, finché fosse completo il numero dei loro conservi e dei loro fratelli, che hanno ad essere uccisi come loro…”. Se quindi Dio è un Dio d’amore e non di vendette, allora come mai ai santi che chiedevano di vendicare il loro sangue non venne rimproverata la loro richiesta, ma piuttosto fu risposto loro di riposare ancora un po?
  14. E come mai profeticamente i santi martiri vedranno adempiuta la loro richiesta quando proclameranno così, con gran voce in cielo, quando diranno: “… Alleluia! La salvazione e la gloria e la potenza appartengono al nostro Dio; perché veraci e giusti sono i suoi giudici; poiché Egli ha giudicata la gran meretrice che corrompeva la terra con la sua fornicazione e HA VENDICATO il sangue de´ suoi servitori, ridomandandolo dalla mano di lei.” ? (Apocalisse 19:1,2)

_____________________________________________________________________________________________________

Dal dizionario della lingua italiana:

Vendicare: Fare scontare un torto, un ingiustizia, un delitto, arrecando volontariamente un danno più o meno grave, materiale o morale,  alla persona, alla famiglia, ai beni dell’offensore”

Vendetta: Offesa, danno più o meno grande, inflitto a qualcuno per fargli scontare un torto o un ingiustizia da lui provocati

Vendicatore: Chi vendica

_____________________________________________________________________________________________________

“Dio è amore” (1° Giovanni 4:8) Lo credo, lo insegno e lo approvo. E non solo… ne sono entusiasta! …e tutto ciò riempie il mio cuore di una gioia ineffabile.

Perciò reputo sia giusto predicare, insegnare e diffondere questo meraviglioso attributo di Dio!

Però Dio è anche GIUSTO! E poiché Lui è un Dio GIUSTO, Egli esercita la giustizia…

Perciò anche questo va predicato, insegnato e divulgato…

_____________________________________________________________________________________________________


“Non fate le vostre vendette, cari miei, ma cedete il posto all´ira di Dio; poiché sta scritto: A me la vendetta; io darò la retribuzione, dice il Signore. Anzi, se il tuo nemico ha fame, dagli da mangiare; se ha sete, dagli da bere; poiché, facendo così, tu raunerai dei carboni accesi sul suo capo. Non esser vinto dal male, ma vinci il male col bene.” (Romani 12:19,21)

“Ma io so che il mio Vendicatore vive…” (Giobbe 19:25)

Salvato per grazia mediante Cristo Gesù: Nicola Iannazzo

Articoli correlati:

Alcune domande per chi dice: “Dio odia il peccato, ma NON IL PECCATORE”…

30 settembre 2010 - Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Alcune domande, Esortazioni, Falsi insegnamenti, Francesco Toppi, Vendetta, Vendicare, Vendicatore o "vindice"

Al momento, non c'è nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: