Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Elenco di errori dottrinali o cose da biasimare nelle Assemblee di Dio in italia (ADI)


[*] Contro l’accusa d’esser dei “diffamatori”…

(25 minuti – mp3)

_____________

“Il beffardo non ama che altri lo riprenda; egli non va dai savi.” – “Non riprendere il beffardo, per tema che t’odi; riprendi il savio, e t’amerà. Istruisci il savio e diventerà più savio che mai; ammaestra il giusto e accrescerà il suo sapere.” (Proverbi 15:12 – 9:8,9)

“Mi percuota pure il giusto; sarà un favore; mi riprenda pure; sarà come olio sul capo; il mio capo non lo rifiuterà” (Salmo 141:5)

Per anni, nelle Assemblee di Dio in Italia, molti errori dottrinali hanno potuto diffondersi senza che nessuno potesse far levare la sua voce con forza per reclamare o protestare, e così nel silenzio, una parte del popolo di Dio doveva con rammarico rassegnarsi nel vedere “sommi pastori” permettersi di insegnare addirittura cose di cui non c’era traccia nella Bibbia, senza che fosse possibile confutarne il contrario, pena la “scomunica” e in alcuni casi (vedi ad esempio Roberto Bracco) addirittura l’espulsione dall’organizzazione nel caso che qualcuno si permetteva di obiettare o dissentire a ciò che non era conforme alla Parola di Dio! Non parliamo poi dei casi di quei fratelli che dovevano subire per giunta l’umiliazione da costoro d’esser perfino poi ripresi dal pulpito con predicazioni ad “hoc”, studiate apposta per loro, nella metodologia ormai classica del linguaggio e del modo di fare di questi cosiddetti “ministri” di Dio, fatto di allusioni e doppi sensi, mai chiaro e nitido. Naturalmente senza il diritto di replica.

A molti fratelli dunque, non rimaneva che uscire dalle ADI, difatti molte comunità evangeliche dette comunemente chiese libere, sono sorte negli anni proprio (anche se non sempre) per questi motivi.

Roberto Bracco ad esempio, che è un pastore molto stimato e di cui le radio evangeliche spesso trasmettono i suoi sermoni, poiché evidenziò in un libro di come l’organizzazione stava prendendo il sopravvento ai dettami della Parola di Dio, fu espulso dalle Assemblee di Dio. Naturalmente la maggioranza dei fedeli delle ADI non conobbero mai i veri motivi.

Ma adesso le cose sono cambiate, grazie a Dio!

Ora finalmente, con un semplice collegamento ad internet ed un computer (quello stesso computer per anni “demonizzato” in molti ambienti evangelici, spacciato come strumento diabolico usato, secondo il loro pensiero, soltanto da pedofili e/o affini) è possibile non soltanto far conoscere questi loro falsi insegnamenti, ma anche le rispettive confutazioni che ne smascherano e ribaltano le tesi, permettendo a chiunque di rendersi conto da soli, da persone intelligenti, se le cose che vengono dette stanno davvero così per Parola di Dio, oppure se son pronunciate solamente per arroganza o presunzione.

Ora è indubbio che molti pastori delle ADI (e non solo nelle ADI…) non amano essere ripresi non soltanto pubblicamente (come è giusto che sia per chi pubblicamente insegna dottrine biblicamente errate al popolo di Dio. vedi Galati 2:11,14; 1° Timoteo 5:19,21), ma nemmeno privatamente, da come ho potuto constatare di persona con alcuni di loro. Eppure il salmista non disprezzava nè rifiutava la riprensione del giusto, anzi la reputava un favore (Salmo 141:5), poiché per il suo bene.

Non è forse così fratelli e sorelle nel Signore?

Il vero motivo è che essi non soltanto dimostrano così di non avere l’umiltà che mostrò l’apostolo Pietro… (quando nonostante fosse stato ripreso da Paolo pubblicamente (vedi Galati 2:11,14), non solo successivamente ne riconobbe la sapienza concessagli da Dio, ma non ne portò nemmeno rancore dato che nella sua seconda epistola leggiamo poi che chiamò Paolo con questi termini: “…il nostro caro fratello Paolo” vedi 2° Pietro 3:15, mostrando così di non avere nulla nei suoi riguardi) …ma anche che costoro non hanno nemmeno alcun rispetto o amore per la stessa Parola di Dio! Essi infatti hanno ampiamente dimostrato di trattarla con superficialità e disprezzo anziché con il sacro timore che le è dovuta (vedi Deuteronomio 4:2; 12:32; Proverbi 30:6; Apocalisse 22:18,20) !

E poi che nelle ADI non venga insegnato “tutto” l’evangelo, ma solo una parte è sin troppo evidente. Quella parte infatti che non urti troppo la suscettibilità dell’uditorio, che non gli faccia “prudere” le orecchie (2° Timoteo 4:3)  Quella che infine non dispiaccia più di tanto né al mondo, né allo stato e nemmeno ai cattolici romani con cui occorre stare in buoni rapporti di vicinato…

Le dottrine che potrebbero creare problemi essi si guardano bene a predicarle apertamente con ogni franchezza… e allora… avete capito, è meglio non parlarne… Ecco perché poi son sorte molte distorsioni alla sana dottrina, come quella ad esempio che permette il partecipare alla messa funebre in caso di decesso di un parente o conoscente cattolico romano! Non sono tutti segnali evidenti di cambiamento ed apertura rispetto a 50 anni fa nei confronti della chiesa cattolica romana? Infatti non si dimentichi nemmeno di quando recentemente è stato addirittura invitato un prete a parlare dal pulpito all’inaugurazione di un locale di culto con la presenza del presidente delle ADI, Antonio Felice Loria!

Infine essi non amano essere ripresi anche con la solita affermazione che non è biblico giudicare… Eppure anche le ADI hanno giudicato degli uomini infedeli e delle false dottrine da loro partorite (vedi: http://www.lanuovavia.org/confutazioni-adi-anche-loro-giudicano.html)… Se le stesse ADI giudicano falsi pastori e false dottrine, non vedo perche’ non potremo farlo anche noi verso le loro… false dottrine!

Comunque a proposito del giudicare, è bene ribadire nuovamente che vi sono cose che la Bibbia comanda di giudicare ed altre che proibisce di giudicare (vedi:Giudicare: quando è vietato e quando è comandato (con confutazione dottrina ADI)).

Ci sono poi riprensioni che vanno fatte privatamente ed altre che vanno fatte pubblicamente (vedi: Devo riprenderli prima in privato?)

Fratelli e sorelle che leggete, voglio infine chiarire che qui nessuno mette in dubbio la sana dottrina che ancora viene predicata e insegnata nelle Assemblee di Dio in Italia, ma solamente quella malsana, errata, antiscritturale, di cui non c’è traccia nella Bibbia, che induce molti a peccare e a contaminarsi anziché santificarsi nel cospetto del Signore! Perciò pretendete chiarezza e trasparenza cristallina dai vostri conduttori, non abbiate timore alcuno di loro, poiché essi non sono chiamati da Dio a signoreggiare su di voi ma piuttosto ad ammaestrarvi  perché vi santifichiate nel timore di Dio! pretendete perciò che vi dimostrino con le Scritture ciò che essi vi insegnano, poiché avete consegnato nelle loro mani quanto di più prezioso voi avete: le anime vostre!

…di cui un giorno essi dovranno renderne conto davanti a Dio, poiché siete diventati Sua proprietà (Ebrei 13:17; 1° Corinzi 6:19,20) !

Perciò la mia preghiera a Dio, cari fratelli e sorelle, è che accettiate queste mie esortazioni, senza che debba invece arrivare a pensare di voi quello che dovette poi dire l’Apostolo Paolo ai credenti di Corinto:

  • “Oh quanto desidererei che voi sopportaste da parte mia un pò di follia! Ma pure, sopportatemi! Poiché io son geloso di voi d’una gelosia di Dio… Ma temo che come il serpente sedusse Eva con la sua astuzia, così le vostre menti siano corrotte e sviate dalla semplicità e dalla purità rispetto a Cristo. Infatti, se uno viene a predicarvi … un Vangelo diverso da quello che avete accettato, voi ben lo sopportate! …Che se uno vi riduce in schiavitù, se uno vi divora, se uno vi prende il vostro, se uno s’innalza sopra voi, se uno vi percuote in faccia, voi lo sopportate.(2° Corinzi 11:1,4; 20)

Salvato per grazia mediante la fede in Cristo Gesù: Nicola Iannazzo

__________________________________________________________________________________________________

Li devo riprendere prima in privato? (74  minuti – mp3)

Contro l’errato significato dato alle parole “non toccate gli unti di Dio” (96 minuti – mp3)

Ogni Scrittura è ispirata da Dio (102 minuti – mp3)

__________________________________________________________________________________________________

Elenco di errori dottrinali o cose da biasimare nelle Assemblee di Dio in italia (ADI):

  1. Contro lo Statuto e il Regolamento delle ADI
  2. L’Intesa con lo Stato e l’8 per mille, ovvero quando la Chiesa fa il male per ricavarne del bene
  3. Perché Roberto Bracco è stato espulso dalle ADI…
  4. Giudicare: quando è vietato e quando è comandato (con confutazione dottrina ADI)
  5. Le Assemblee di Dio in Italia sostengono ‘il rapimento segreto’
  6. Non è giusto, sotto la grazia, imporre il pagamento della decima ai santi
  7. Per le ADI è lecito andare alla messa funebre per i propri familiari o parenti cattolici romani: per la BIBBIA invece NO
  8. Le ADI insegnano la gap-theory, che è una eresia
  9. ADI: la preghiera del Padre nostro non è più una preghiera da rivolgere a Dio
  10. Le ADI hanno ‘tolto’ il fuoco dall’inferno…
  11. Le ADI hanno tolto il fuoco dall’inferno e la Nuova Gerusalemme dal Paradiso
  12. Le ADI e le fiamme dell’inferno
  13. Contro la posizione favorevole di alcune Chiese Evangeliche in merito all’aborto e quella ambigua delle Assemblee di Dio in Italia
  14. Francesco Toppi (ADI): Gesù quando morì non andò a predicare ai morti
  15. Francesco Toppi (ADI): Il digiuno è un fatto superato
  16. Francesco Toppi (ADI): I discepoli antichi a Gerusalemme avevano smesso di lavorare perché ritenevano che il ritorno di Cristo fosse imminente
  17. Francesco Toppi (ADI): ‘Giobbe era orgoglioso della propria giustizia e della propria rettitudine’
  18. Alcune notizie su Giorgio Spini, e alcune domande per Francesco Toppi, ex-presidente delle ADI, che ne era fraterno amico
  19. Confutazione della dottrina delle ADI che dice: ‘Chi prima di convertirsi conviveva deve regolarizzare la relazione con il partner non credente che acconsente, sposandosi’
  20. Per le ADI i cieli e la terra non saranno annientati ma solo rinnovati
  21. Le ADI insegnano che le lingue più interpretazione corrispondono alla profezia
  22. ADI: Le lingue che il credente riceve al battesimo con lo Spirito Santo non sono interpretabili o lingue conosciute
  23. Contro l’usanza di pregare e lodare lo Spirito Santo
  24. Davide di Iorio, pastore ADI  e segretario delle ADI:Il battesimo di luce ministrato da Elia e Mosè a Gesù sul monte santo, ovvero quando si fa dire alla Bibbia quello che si vuole
  25. Davide Di Iorio, pastore ADI e segretario delle ADI: Elia ha gustato la morte
  26. La fiaba dei tre diavoli … raccontata da Davide Di Iorio, pastore della Chiesa ADI di Reggio Calabria
  27. Confutazione riguardo il presunto dubbio di Giovanni Battista sulla messianicità di Gesù Cristo
  28. Pastore ADI afferma sotto la tenda di evangelizzazione di essere lì nella speranza che Dio lo salvi
  29. Le Assemblee di Dio in Italia e il permesso alla donna di insegnare
  30. ‘Dio non è un Dio come noi … è un matto, cioè proprio un sognatore!’ (parole della figlia di un pastore ADI che viene fatta predicare dal pulpito)
  31. ‘Provate Cristo …’ ?!?
  32. Pastore ADI denuncia componente della comunità e vince la causa. VERGOGNA!
  33. Segnali di apertura ecumenica nelle ADI
  34. Altri cattivi segnali ecumenici provenienti dalle ADI! (prete invitato all’inaugurazione di un locale di culto alla presenza del presidente delle ADI Antonio Felice Loria!)
  35. Antonio Felice Loria, presidente delle Assemblee di Dio in Italia, le Assemblee di Dio in Italia e l’elemosina
  36. Le tradizioni da abbandonare secondo Antonio Felice Loria, presidente delle Assemblee di Dio in Italia
  37. Le ADI e la guarigione divina: Dio guarisce anche mediante le medicine
  38. E anche le ADI accettarono i puppets. Ecco le prove …
  39. Il teatro avanza anche nelle ADI
  40. Ormai nelle ADI dilaga il teatro: che vergogna!
  41. Le ADI si specializzano in rappresentazioni teatrali e mimi
  42. Le Assemblee di Dio in Italia si sono date anche alla produzione e alla realizzazione di cortometraggi!
  43. Contro la dottrina insegnate nelle ADI che dice: ‘Dio prevede, ma non predetermina’
  44. Le menzogne insegnate dalle ADI per negare la predestinazione, o meglio per sostenere che ‘il destino se lo crea l’uomo’
  45. Confutazione della seguente dottrina insegnata dalle ADI  ‘Il destino se lo crea l’uomo’
  46. Perchè il Signore ha salvato Saulo da Tarso, secondo Paolo Lombardo, pastore delle Assemblee di Dio in Italia
  47. Domande per i miei fratelli, membri delle Assemblee di Dio in Italia (ADI), che non credono nella predestinazione
  48. Ecco come l’ “ente morale” ADI “traduce” i libri di Charles Spurgeon! Giudicate voi da persone intelligenti.
  49. Le ADI hanno pubblicato dei libri di Spurgeon manipolandone il contenuto! Scandaloso!
  50. Ecco come le ADI sono riuscite a far parlare Francesco Toppi tramite Charles Spurgeon!
  51. Meditazioni di Charles Spurgeon sull’elezione fatte sparire dalle ADI
  52. Le ADI hanno fatto sparire l’elezione e la predestinazione dal libro ‘Solo per grazia’ di Charles Spurgeon
  53. Le ADI e Charles Spurgeon
  54. “Pastore” ADI pensa che esista il diritto di manipolare il pensiero e le parole anche di Charles Spurgeon
  55. Le ADI gettano la maschera: Dio non ci parla tramite sogni e visioni
  56. Le ADI hanno aperto la porta alle ere geologiche, e quindi alla teoria dell’evoluzione della terra
  57. ADI: l’ambiguità nel parlare della Nuova Gerusalemme
  58. Raffaele Lucano, pastore ADI: Dio ama l’omosessuale e non imputa la colpa a chi si trova in tale condizione
  59. ADI: Il profeta Elia ha gustato la morte
  60. Tommaso Grazioso: “Il portafoglio è l’apriscatola del cuore”
  61. Il “diavolo” nella Chiesa ADI di Catania
  62. Chiesa ADI di Milano scrive a Babbo Natale
  63. Pastore ADI nega che gli scritti di Spurgeon siano stati manipolati da ADI-Media
  64. Le ADI e le false dottrine
  65. Felice Antonio Loria, presidente delle ADI, e l’adire alle vie legali contro altri fratelli
  66. ADI – Da perseguitati a persecutori
  67. Pentecostali in Italia sempre più conformi al mondo
  68. Chiesa e Politica: la Chiesa ADI di Catania e l’onorevole Giuseppe Castiglione
  69. Chiesa e Politica: pastori ADI offrono collaborazione al sindaco di Riposto (Catania)
  70. Felice Antonio Loria, presidente delle ADI, chiama “bastardi” i Testimoni di Geova
  71. Le ADI mentono sul quando è stato scritto il nostro nome nel Libro della vita
  72. ADI: e i terremoti diventarono “la furia della natura”

“Essi persistono nella malafede, e rifiutano di convertirsi. Io sto attento ed ascolto: essi non parlano come dovrebbero; nessuno si pente della sua malvagità e dice: ‘Che ho io fatto?’ Ognuno riprende la sua corsa, come il cavallo che si slancia alla battaglia” (Geremia 8:5-6).

__________________________________________________________________________________________

Infine alcune testimonianze:

  1. ‘La mia esperienza nelle ADI’
  2. ‘Perchè ci siamo ritirati dalle ADI’
  3. ‘Per le ADI sono spiritualmente malato!’

“Allora quelli che temono l´Eterno si son parlati l´un all´altro e l´Eterno è stato attento ed ha ascoltato; e un libro è stato scritto davanti a lui, per conservare il ricordo di quelli che temono l´Eterno e rispettano il suo nome. Essi saranno, nel giorno ch´io preparo, saranno la mia proprietà particolare, dice l´Eterno degli eserciti; e io li risparmierò, come uno risparmia il figlio che lo serve. E voi vedrete di nuovo la differenza che v´è fra il giusto e l´empio, fra colui che serve Dio e colui che non lo serve.” (Malachia 3:16,18)

__________________________________________________________________________________________

 

[*] Estratto della predicazione: “Contro il dire menzogne”, ascoltabile integralmente al seguente Link

__________________________________________________________________________________________

Articoli correlati:

● Giudicare: quando è vietato e quando è comandato

● Devo riprenderli prima in privato?

● Gaetano Rizzo chiede scusa pubblicamente a Giacinto Butindaro dicendo: “Il suo comportamento nel riprendere è più corretto di quanto pensassi in precedenza…”

● Taluni dicono: “Chi ti ha dato l’autorità d’ insegnare tali cose e di riprendere i fratelli che peccano?”

● Attenzione agli “avvocati del diavolo”

● Il mondo perisce … ma anche parte del popolo di Dio!


Share

20 ottobre 2010 - Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), ADI-Media, Apostasia, Assemblee di Dio, Cattivi operai, Charles Haddon Spurgeon, Comitati di Zona ADI, Comportamenti disordinati, Comportamenti sconvenienti, Conduttori ADI, Consiglieri ADI, Consiglio Generale Chiese ADI, Convegno Pastorale ADI, Davide di Iorio, Domande ai fratelli delle ADI, Dottrine False, Eliseo Fragnito, Eresie, Errori dottrinali, Errori Dottrinali nelle ADI, Esortazioni, Falsi insegnamenti, Felice Antonio Loria, Francesco Toppi, Paolo Lombardo, Passi Biblici Distorti, Pastori ADI, Pastori ecumenici, Peccati Pubblici, Pentecostali, Periodico ADI "Cristiani Oggi", Presidente ADI, Riprensione privata, Riprensione Pubblica, Roberto Bracco, Scandali ADI, Statuto ADI | ,

1 commento »

  1. E’ un buon numero di obiezioni sulla dottrina e sulla condotta. Come mai non rispondono BIBLICAMENTE a ciascuno di questi punti? Se Butindaro è Goliath, i DAVIDE delle ADI dove sono?
    A me pare più corrispondente al vero che Butindaro sia come Jonathan che solo con il suo scudiero ha dato l’assalto al campo dei filistei, mentre LE ADI SONO APPUNTO I FILISTEI.
    La lista si allunga, e non vi sono uomini VALOROSI NEL POPOLO DI DIO delle Assemblee di Dio in Italia che rispondano alle accuse e alle obiezioni e alle confutazioni rivolte contro di loro.
    Aspettiamo che nascano dei DAVIDE in seno alle ADI (però non fatemi aspettare troppo, se no invecchio e me ne vado dal corpo e non posso più udire la vostra risposta).

    Commento di Giuseppe Piredda | 28 aprile 2011


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: