Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Marco Bouchard parla della decisione del Sinodo Valdese di benedire le coppie omosessuali


Contro i perversi e vani ragionamenti fatti da alcune Chiese Evangeliche a favore dell’omosessualità…

(118 minuti – mp3)

________________________________________

In questo programma radiofonico (del 28 Gennaio 2011) dedicato al mondo LGBTQ in onda su Antenna Radio Esse, viene affrontato il rapporto tra fede e omosessualità, in particolare le aperture della Chiesa Evangelica Valdese verso le coppie dello stesso sesso nel sinodo 2010 che ha sancito la benedizione delle coppie omosessuali, con Marco Bouchard presidente del sinodo 2010 che ha preso questa abominevole decisione.

Al minuto 7:18, l’intervistatrice chiede a Bouchard perché l’omosessualità non è incompatibile con un percorso di fede. Ecco la sua risposta: Continua a leggere

30 gennaio 2011 Posted by | Eresia, Eresie, Falsi insegnamenti, LGBTQ, Marco Bouchard, Omosessualità, Remo Cristallo, Scandali, Sinodo Valdese | Lascia un commento

● La sua ultima preghiera

I soldati comunisti avevano scoperto il loro illegale studio biblico.

Mentre il pastore leggeva la Bibbia, degli uomini con delle pistole entrarono improvvisamente dentro la casa, terrorizzando i credenti che si erano radunati in quel luogo per adorare il Signore.

I Comunisti gridarono insulti e minacciarono di uccidere i Cristiani. L’ufficiale che comandava i soldati puntò la sua pistola alla testa del pastore. ‘Dammi la tua Bibbia’ egli chiese.

Il pastore in maniera riluttante gli consegnò la Bibbia, il suo bene di valore. Con un sogghigno beffardo sul viso la guardia gettò la Parola di Dio sul pavimento ai suoi piedi.

Egli guardò in cagnesco la piccola congregazione. ‘Vi lasceremo andare’, egli ringhiò, ‘ma prima dovete sputare su questo libro pieno di menzogne. Chiunque si rifiuterà sarà ucciso’. I credenti non avevano altra scelta che obbedire all’ordine dell’ufficiale.

Un soldato puntò la sua pistola ad uno degli uomini. ‘Per primo tu’.

L’uomo si alzò lentamente e si inginocchiò a fianco della Bibbia. Con riluttanza egli sputò sopra la Bibbia, pregando: ‘Padre, ti prego perdonami’. Egli si alzò in piedi e andò alla porta.

I soldati si fecero indietro e lo lasciarono andare.

‘Va bene, adesso tu!’ disse il soldato, spingendo avanti una donna. In lagrime, ella poté fare appena quello che il soldato pretendeva. Ella sputò solo un po’, ma fu sufficiente. Anche lei fu lasciata andare.

In silenzio una ragazzina si fece avanti. Sopraffatta dall’amore per il Signore, ella si inginocchiò e raccolse la Bibbia. Pulì la Bibbia con il suo vestito. ‘Che cosa hanno fatto alla Tua Parola? Per favore perdonali’ ella pregò.

Il soldato comunista puntò la sua pistola alla testa della ragazzina, e poi premette il grilletto.

Testimonianza tratta da: Jesus Freaks [Gli entusiasti di Gesù], Eagle Publishing. Stampato nel Regno Unito nel 2000, pag. 50-51

Tratto da: http://lanuovavia.org/giacintobutindaro/2010/05/11/la-sua-ultima-preghiera/

Share

27 gennaio 2011 Posted by | Cristiani perseguitati, Persecuzione, Persecuzioni, Testimonianza, Testimonianze | 1 commento

● Raffaele Lucano, pastore ADI: Dio ama l’omosessuale e non imputa la colpa a chi si trova in tale condizione

Fratelli nel Signore, ho letto un articolo dal titolo ‘Dio ama l’omosessuale?’ scritto da Raffaele Lucano, che è pastore della Chiesa ADI di Cornaredo (Milano), in cui ho riscontrato delle affermazioni false molto gravi, che costituiscono quindi del lievito da cui guardarsi.

Riporto qui di seguito l’articolo in maniera integrale, affinché non si dica che ho estrapolato le sue affermazioni dal contesto, citandole senza far conoscere il resto dell’articolo.

‘Ho letto un articolo su un settimanale che mi ha lasciato alquanto sconcertato, non tanto per la notizia, perché ormai l’argomento “omosessualità” non suscita più scalpore, ma per la sfrontatezza con la quale si chiama in causa Dio e la fede cristiana, senza conoscere veramente l’opinione di Dio. Si fa un gran discutere in merito agli atteggiamenti (scorretti e a volte anticristiani) dei tanti religiosi che, in nome di una nomenclatura imposta dalla propria denominazione (o setta) agiscono e reagiscono con violenza e a suon di “anatemi”. Continua a leggere

27 gennaio 2011 Posted by | ADI, ADI (Assemblee di Dio in Italia), Chiesa ADI Cornaredo Milano, Dottrine False, Errori dottrinali, Errori Dottrinali nelle ADI, Falsi insegnamenti, Omosessualità, Pastori ADI, Raffaele Lucano Pastore ADI | Lascia un commento

● Se siete vituperati per il nome di Cristo beati voi (1° Pietro 4:14)

Questo video mi ha fatto rallegrare nel Signore. Grazie a Dio per averci reputati degni di essere vituperati a motivo di giustizia. Che il Signore Iddio faccia del bene a questo ragazzo, dandogli il ravvedimento.

Giacinto Butindaro

Tratto da : http://lanuovavia.org/giacintobutindaro/2011/01/26/vituperati-a-cagione-di-giustizia/

_____________________________________________________________________

Contro la cosiddetta musica rock cristiana

(91 minuti – mp3)

Contro alcune tecniche e strategie usate da molti per trasmettere il vangelo o attirare le anime

(100 minuti – mp3)

_____________________________________________________________________

Articoli correlati:

● “Coi Giudei mi sono fatto Giudeo”

● Ho abbandonato la musica mondana per amore del Signore Gesù Cristo

Articoli correlati da link esterni:


Share

26 gennaio 2011 Posted by | Chiesa Evangelica di Casorate Primo, Comportamenti disordinati, Comportamenti sconvenienti, Cose strane, Mondane concupiscenze, Musica "cristiana" moderna, Rap "cristiano", Rap contro Giacinto, Shoek, Vituperio per giustizia | Lascia un commento

● Gesù Cristo non è l’amico dei peccatori

Gesù Cristo non è amico dei peccatori

(69 minuti – mp3)

______________________________________

Non è giusto chiamare Gesù ‘l’amico dei peccatori’, come purtroppo fanno tanti credenti nella loro ignoranza, perché chiamare Gesù Cristo in questa maniera equivale ad offenderlo.

Era in questa maniera infatti che ai giorni di Gesù molti lo offesero secondo che è scritto che disse Gesù: “Ma a chi assomiglierò io questa generazione? Ella è simile ai fanciulli seduti nelle piazze che gridano ai loro compagni e dicono: Vi abbiam sonato il flauto, e voi non avete ballato; abbiam cantato de’ lamenti, e voi non avete fatto cordoglio. Difatti è venuto Giovanni non mangiando né bevendo, e dicono: Ha un demonio! È venuto il Figliuol dell’uomo mangiando e bevendo, e dicono: Ecco un mangiatore ed un beone, un amico dei pubblicani e de’ peccatori! Ma la sapienza è stata giustificata dalle opere sue” (Matt. 11:15-19).

Nota bene che Gesù nel dire che gli uomini dicevano del Figliuol dell’uomo che era un amico dei pubblicani e dei peccatori ha voluto dire che essi lo offesero e lo disonorarono dicendo quella cosa, perché oltre a questo essi dissero di lui che era un mangiatore e un beone Continua a leggere

22 gennaio 2011 Posted by | Amico dei peccatori, Eresia, Eresie, Errori dottrinali, Errori Dottrinali nelle ADI, Esortazioni, False dottrine, Falsi insegnamenti | Lascia un commento

● Contro la “preghiera imprecatoria” insegnata da Fratello Andrea (Fondatore di Porte Aperte)


Contro la preghiera imprecatoria insegnata da Fratello Andrea

(84 minuti – mp3)


______________________________________


Fratello Andrea, così è stato soprannominato Anne van der Bijl, è un missionario olandese (che oggi ha quasi 83 anni, essendo nato nel maggio del 1928) molto conosciuto nel mondo, in quanto è il fondatore di Porte Aperte (Open Doors), un’organizzazione internazionale interdenominazionale a favore della Chiesa perseguitata.
Questa ben nota organizzazione è nata nel 1955, quando Fratello Andrea, venuto a sapere che i cristiani oltre la Cortina di Ferro avevano un disperato bisogno della Parola di Dio, consegnò una valigia piena di libri cristiani oltre la Cortina di Ferro.

Alla fine degli anni ’60 Fratello Andrea divenne famoso come ‘il Contrabbandiere di Dio’ dal titolo del suo best-seller, che oggi è disponibile in 36 lingue, e che ha contribuito a far conoscere quali siano le condizioni della Chiesa in quelle nazioni dove ci sono regimi che ostacolano e contrastano la fede in Cristo.

La missione di Porte Aperte si occupa di introdurre Bibbie in Cina, Vietnam, e nei paesi musulmani, e organizza seminari e aiuti pratici ai cristiani che soffrono, oltre che provvedere aiuti economici alle loro famiglie e alle famiglie dei martiri.

Nel 1997 Fratello Andrea ha ricevuto il Riconoscimento Per la Libertà Religiosa dall’Alleanza Evangelica Mondiale, per il suo servizio in favore della Chiesa perseguitata.

Ora, fermo restando che il bene fatto da Fratello Andrea e dalla Missione da Lui fondata, è bene, e non lo possiamo chiamare altrimenti; e siamo grati a Dio che tramite questa Missione, nel corso di questi decenni tanti credenti perseguitati a motivo di Cristo hanno potuto ricevere la Bibbia ed aiuti materiali; dobbiamo d’altro canto avvertirvi che Fratello Andrea insegna la ‘preghiera imprecatoria’ contro determinati individui. Spiegherò brevemente in cosa consiste questo suo falso insegnamento, e poi lo confuterò mediante le Scritture. Continua a leggere

20 gennaio 2011 Posted by | Anne van der Bijl, EUN - Editrice Uomini Nuovi, False dottrine, Falsi insegnamenti, Fratello Andrea, Missione Evangelica Porte Aperte, Preghiera, Preghiera imprecatoria, Steven Anderson, Wiley Drake | Lascia un commento

● Harold Egbert Camping: un altro impostore che ci dice la data esatta del ritorno di Gesù Cristo





Contro quelli che stabiliscono la data del ritorno del Signore o lo danno per imminente

(93 minuti – mp3)

____________________________________________

Harold Egbert Camping è un ‘insegnante’ della Parola di Dio americano che viene ospitato sia in programmi radiofonici che televisivi per rispondere alle domande delle persone che concernono soprattutto il significato di certi passaggi della Bibbia.

Questo uomo afferma che Gesù Cristo ritornerà il 21 Maggio 2011. Lui dice di esserne assolutamente certo. In questo video parla proprio di questa data. Sono milioni di persone che lo ascoltano in tutto il mondo tramite i suoi programmi. Guardatevi da quest’altro impostore e seduttore che parla soprattutto da una radio che si chiama ‘Family Radio’ che trasmette dagli Stati Uniti.

La Bibbia dice: “Ma quant’è a quel giorno ed a quell’ora nessuno li sa, neppure gli angeli dei cieli, neppure il Figliuolo, ma il Padre solo” (Matteo 24:36) Continua a leggere

18 gennaio 2011 Posted by | False dottrine, False predizioni, False rivelazioni, Falsi insegnamenti, Falso profeta, Harold Egbert Camping | 1 commento

● Le ADI gettano la maschera: Dio non ci parla tramite sogni e visioni

In questo spezzone di una predicazione di Luigi Arcella, pastore della Chiesa ADI di Catania – Librino, si sente chiaramente dire (dal min 1:44):

…. Dio fa sognare, però questo succede a quanti non conoscono ancora la Parola di Dio, non hanno realizzato il Signore. Noi fratelli sappiamo che quando abbiamo conosciuto il Signore, Dio ci parla direttamente con la Sua Parola. Amen? Gloria al nome del Signore! E quando proprio non si conosce la Bibbia, a volte il Signore usa anche i sogni, parla per via di visioni notturne ….’.

Ma le cose non stanno affatto così, perchè Dio non parla soltanto agli increduli tramite sogni e visioni, per trarli all’ubbidienza della fede, ma anche a noi Suoi Figliuoli, per avvertirci, ammonirci, guidarci a fare determinate cose che sono nella Sua volontà, preannunciarci eventi futuri; quando e se Lui vuole certamente, ma lo fa eccome se lo fa, esattamente come lo faceva sotto l’Antico Testamento. Egli non è cambiato.

L’apostolo Pietro, nel citare il profeta Gioele ha detto:

“E avverrà negli ultimi giorni, dice Iddio, che io spanderò del mio Spirito sopra ogni carne; e i vostri figliuoli e le vostre figliuole profeteranno, e i vostri giovani vedranno delle visioni, e i vostri vecchi sogneranno dei sogni(Atti 2:17). Continua a leggere

18 gennaio 2011 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio, Chiesa ADI Catania - Librino, Errori dottrinali, Errori Dottrinali nelle ADI, False dottrine, Falsi insegnamenti, Luigi Arcella | Lascia un commento

● Colui che viene chiamato papa non ha il potere di fare santo nessuno

A sei anni dalla morte del papa polacco

Il Vaticano annuncia: «Wojtyla sarà beatificato il primo maggio 2011»

Iniziati i lavori nella basilica di San Pietro per la realizzazione di una tomba

CITTÀ DEL VATICANO – Karol Wojtyla sarà beatificato il primo maggio 2011. L’annuncio della beatificazione di papa Wojtyla è stato dato con la promulgazione del decreto che attribuisce un miracolo all’intercessione di Giovanni Paolo II. Il direttore della sala stampa vaticana, padre Federico Lombardi, ha quindi annunciato che il rito di beatificazione avverrà il primo maggio, II domenica di Pasqua, della Divina misericordia, e sarà presieduto dal Papa. Benedetto XVI dunque ha apposto la sua firma sul fascicolo della beatificazione di Giovanni Paolo II ricevuto dal prefetto della congregazione per le Cause dei Santi il card. Angelo Amato.

I TEMPI – La beatificazione di Karol Wojtyla-Giovanni Paolo II avverrà dopo sei anni dalla morte, il 2 aprile del 2005. Benedetto XVI infatti ha derogato alle norme canoniche che prevedono si aspettino cinque anni dalla morte per aprire il processo canonico per la beatificazione. Il 13 maggio 2005, a poche settimane dalla sua elezione, invece, papa Ratzinger, nella cattedrale di San Giovanni, davanti al clero romano, annunciò in latino la propria decisione di consentire l’apertura immediata della causa canonica per Giovanni Paolo II. Era stato proprio il papa polacco a derogare per la prima volta a questa norma, consentendo l’immediato avvio del processo canonico per madre Teresa di Calcutta, morta nel 1997 e beatificata nel 2003. La conclusione nel 2011 del processo di beatificazione per Wojtyla indica che si è lavorato molto, esaminando una mole immensa di documenti e ascoltando tantissimi testimoni, per analizzare un pontificato di quasi 27 anni e l’intera vita di un personaggio che ha segnato la storia ecclesiale e non solo del Novecento.

LA TOMBA – Nella basilica di San Pietro sono già iniziati i lavori per la realizzazione di una tomba che, incastonata in uno degli altari, ospiterà il corpo del papa polacco una volta diventato beato. Dopo diverse ipotesi che sotto la forma di progetti sono passate per la scrivania dell’arciprete della basilica, il cardinale Angelo Comastri, Papa Ratzinger ha approvato quello che vedrà le spoglie di Wojtyla traslate dalle Grotte Vaticane, dove si trovano ora, alla cappella di San Sebastiano collocata alla destra della navata centrale tra la Pietà di Michelangelo e la Cappella del Santissimo Sacramento. Al momento, la cappella, oltre alle statue di Pio XI e Pio XII poste ciascuna a un lato, ospita il monumento del beato Innocenzo XI per le quali comunque l’ufficio tecnico della Fabbrica di San Pietro ha già individuato una nuova collocazione presso l’altare della Trasfigurazione di Cristo. Lo spazio sottostante al mosaico di San Sebastiano, da cui hanno preso avvio i lavori con un’ opera di ripulitura, sarà dunque occupato dalla salma di Giovanni Paolo II, dopo la cerimonia di beatificazione.

DUE PROGETTI – La notizia della traslazione della salma di Wojtyla una volta concluso il processo di beatificazione era stata confermata dal cardinale Comastri nel febbraio scorso. Allora però l’arciprete della basilica vaticana era ancora incerto sulla collocazione precisa della tomba solenne. Ora appare chiaro che il progetto di collocarla dal lato della Porta della Preghiera vicino l’ingresso di Santa Marta, soluzione che avrebbe agevolato il notevole afflusso di pellegrini atteso sulla tomba del papa polacco, è tramontato a favore di una che colloca il monumento più centralmente nella basilica ma sempre a una distanza relativamente ridotta dall’ingresso principale per favorire il via vai del popolo del «Santo subito» che, già in fermento per l’avvicinarsi della beatificazione, prevedibilmente affollerà la cappella copioso. Per quanto riguarda più nello specifico la realizzazione della tomba, due sono i progetti al vaglio. Si tratterà o di un monumento in pietra, senza esposizione del corpo, o una teca in cui la salma sarà esposta con il volto ricoperto da una leggera maschera di protezione, realizzata in cera per ricalcare in maniera fedele i lineamenti di Giovanni Paolo II, come già avvenne per Giovanni XXIII. (fonte: Ansa)

Notizia tratta da: http://www.corriere.it/cronache/11_gennaio_14/wojtyla-beatificato-maggio_cc42fff8-1fce-11e0-aeb3-00144f02aabc.shtml

______________________________________________________

Colui che viene chiamato papa non ha il potere di fare santo nessuno Continua a leggere

14 gennaio 2011 Posted by | Beatificazione Giovanni Paolo II, Beatificazione Karol Wojtyla, Beatificazione Wojtyla, Carol Wojtyla, Cattolicesimo Romano, Culto ai Santi, Eresia, Eresie, Errori dottrinali, Giovanni Paolo II, Papa, Papa Wojtyla "santo", Varie | 2 commenti

● Cattolici Romani, la confessione al prete non vi riconcilia con Dio

Cattolici Romani, ecco come potete ricevere la remissione dei peccati!

(78 minuti – mp3)

_________________________________

Ascoltatemi, Cattolici Romani, vi è stato insegnato che la confessione al prete è il sacramento della riconciliazione perché il prete mediante la sua assoluzione riconcilia l’uomo con Dio.

Ma questa affermazione è falsa perché l’uomo può riconciliarsi con Dio direttamente mediante Cristo Gesù senza il bisogno di nessun mediatore terreno.

I vostri teologi per sostenere che i preti hanno in loro la parola della riconciliazione per riconciliare gli uomini con Dio, come l’avevano prima di loro gli apostoli, prendono le seguenti parole di Paolo ai Corinzi: Continua a leggere

14 gennaio 2011 Posted by | Cattolicesimo Romano, Confessionale, Confessione auricolare, Penitenza, Perdono dei peccati, Remissione dei peccati | Lascia un commento

● Pastori Evangelici Ecumenici… Guardatevi da costoro!

Perchè l’ecumenismo è una macchinazione del diavolo

(106 minuti – mp3)

__________________________________________________

In questa pagina inserirò i nomi noti di tutti quei Pastori Evangelici che fanno ciò che la Bibbia condanna e cioè che hanno allacciato o allacceranno rapporti ecumenici con la Chiesa Cattolica Romana, affinché siano manifesti a tutti e possiate guardarvi da essi.

Se avete notizie di eventi che vedono coinvolti Pastori Evangelici con l’ecumenismo potete comunicarli insieme ai Link inerenti al seguente indirizzo email: ealtresiscritto@libero.it

Ai Cattolici Romani l’unico messaggio da portare è:

‘Ravvedetevi, e convertitevi dagli idoli all’Iddio vivente e vero, credendo che Cristo è morto per i nostri peccati e risuscitato per la nostra giustificazione. Altrimenti andrete all’inferno. E poi, una volta che vi siete ravveduti, uscite immediatamente dalla Chiesa Cattolica Romana e unitevi al popolo di Dio’.

La mia esortazione per quanti invece vogliono piacere a Dio anziché agli uomini è quella di imitare l’Apostolo Paolo quando disse anche queste parole ai credenti di Filippi:  

“…io vi ho nel cuore, voi tutti che, tanto nelle mie catene quanto nella difesa del Vangelo, siete partecipi con me nella grazia” (Filippesi 1:7)

… ribadendo nuovamente:  “…sono incaricato della difesa del Vangelo(Filippesi 1:16)

Il Vangelo dunque non va solo predicato,

MA VA ANCHE DIFESO!

________________________________________________________________________

Principali Link correlati:

● Contro l’ecumenismo con la Chiesa Cattolica Romana

● Occorre “ricercare” l’unità dei cristiani… un’altra menzogna del diavolo!

● Documento voluto da papa Ratzinger “L’unica chiesa di Cristo è quella cattolica”

● Lista di alcuni “anatema” mai revocati dal Cattolicesimo Romano…

● Ero un sacerdote cattolico… poi conobbi la verità che mi fece libero

_____________________________________________________________

Per approfondire le false dottrine della Chiesa Cattolica Romana puoi leggere il libro gratuito in PDF:

La Chiesa Cattolica Romana

________________________________________________________________________

Lista dei Pastori Evangelici che allacciano rapporti ecumenici con la Chiesa Cattolica Romana: Continua a leggere

13 gennaio 2011 Posted by | Antonio Russo, Antonio Stallone, Biagio Catalano, Corrado Salmè, Ecumenismo, Edoardo Piacentini, Emilio Ursomando, Ernesto D. Bretscher, Fernando Barile, Geoffrey Allen, Giovanni Traettino, Giuliano Salmè, Giuseppe Maiorana, Giuseppe Micieli, Massimo Loda, Natale Stracuzzi, Paolo Giovannini, Pastori ecumenici, Roselen Boerner Faccio | 2 commenti

● Il pastore pentecostale Edoardo Piacentini invoca la benedizione di Dio su ordinandi sacerdoti

Edoardo Piacentini, in un commento su Facebook, e precisamente nella bacheca dell’evento di una ordinazione di preti della Chiesa Cattolica Romana in Francia, ha scritto quanto segue in lingua francese il 7 maggio 2010 alle ore 21.40 (questo commento si trova qua in basso, ma noi per ragioni di spazio lo abbiamo messo in cima):

“Dieu bénira ces ordinands et ta vie grandement cher frère. Une embrassade fraternelle”

che tradotto significa:

“Dio benedirà questi ordinandi e la tua vita grandemente caro fratello. Un fraterno abbraccio.”

Qui ecco un video con delle foto dell’evento: Continua a leggere

11 gennaio 2011 Posted by | Cattivi operai, Cose strane, Ecumenismo, Edoardo Piacentini, Ordinazione preti, Pastori ecumenici | 5 commenti

● Lettera aperta al Pastore Evangelico Edoardo Piacentini

Fratelli nel Signore, come voi saprete in data 24/12/2011 ho pubblicato una notizia intitolata “Ecumenismo in Irpinia” dove viene mostrato un articolo apparso su “Irpinianews” in cui siamo venuti a conoscenza di una celebrazione ecumenica svoltasi presso la cattedrale di Sant’Angelo dei Lombardi (Avellino), a cui hanno partecipato i tre vescovi delle diocesi irpine: Francesco Alfano, Arcivescovo di Sant’Angelo dei Lombardi – Conza – Nusco – Bisaccia; Francesco Marino, Vescovo di Avellino; Giovanni D’Alise, Vescovo di Ariano Irpino – Lacedonia; e poi l’abate ortodosso Nicodemo, che dal monastero alla periferia di Mirabella Eclano segue gli ortodossi rumeni presenti nei territori irpini; e il pastore evangelico pentecostale Edoardo Piacentini, che è uno dei responsabili della comunità evangelica di Calitri.

Questa notizia fu diffusa primariamente sul Blog del fratello Giacinto Butindaro “Chi ha orecchi da udire oda” a questo link. Leggiamo dall’articolo di “Irpinanews” alcuni stralci di quel che avvenne in quel giorno in quella cattedrale:

“…I celebranti hanno fatto una breve meditazione sul brano del vangelo. Il tutto condito da canti e gesti simbolici per sensibilizzare e chiedere a Dio ‘il dono dell’unità’ tra i cristiani.” Continua a leggere

10 gennaio 2011 Posted by | Ecumenismo, Edoardo Piacentini, Pastori ecumenici, Seduzione | 5 commenti

● Ricardo Di Rocco, un’altro Predicatore da cui guardarsi…

“Il predicatore Ricardo Di Rocco (che di recente è stato a Napoli), in questo video (che risale al 14 Ottobre 2009) si mette a seminare soldi mentre predica dicendo di non rimuovere quelle monete da lì per tre giorni, perchè sono il simbolo della benedizione materiale che verrà su quella chiesa Continua a leggere

7 gennaio 2011 Posted by | Comportamenti disordinati, Comportamenti sconvenienti, Ricardo Di Rocco, Scandali, Seduttore | Lascia un commento

● Contro le menzogne di Juan Carlos Ortiz sulla decima


Contro le menzogne di Juan Carlos Ortiz sulla decima

(105 minuti – mp3)

 

______________________________

 


Si frantuma la Cattedrale di cristallo

NEW YORK – Neanche la fede resiste alla crisi. La Cattedrale di cristallo degli evangelici è oberata dai debiti e dichiara bancarotta, assicurando comunque alle migliaia di fedeli che «ogni tempesta arriva alla fine» e dunque c’è sempre «la luce dietro la collina» delle difficoltà causate dal brusco calo di donazioni.

La Chrystal Cathedral è la mega chiesa evangelica di Garden Grove, nella California del Sud, che deve la popolarità alla singolare struttura architettonica firmata da Philip Johnson e al reverendo Robert Schuller, pioniere dei telepredicatori evangelici con la trasmissione «Hour of Power». Il nome del luogo di culto, finito di costruire nel 1980, si deve ai 10 mila pannelli rettangolari di vetro tenuti assieme da un particolare tipo di silicone che consente di rinunciare a strutture metalliche, con il risultato di dare l’impressione alle migliaia di fedeli che vi pregano di essere letteralmente circondati dal cielo. Continua a leggere

6 gennaio 2011 Posted by | Chrystal Cathedral Garden Grove, Come investire nella Banca del cielo, Decima, Errori dottrinali, Juan Carlos Ortiz, Menzogne, Robert Schuller | Lascia un commento

● Guardatevi dal falso profeta T. B. Joshua

Temitope Joshua Balogun, comunemente denominato T. B. Joshua (nato nel 1963), è un predicatore nigeriano molto conosciuto.
È il fondatore della Synagogue, Church Of All Nations (SCOAN), un’organizzazione ‘cristiana’ con sede a Lagos, in Nigeria. Circa 15.000 persone partecipano al culto domenicale nella sede di Lagos. Si presenta come un pastore cristiano evangelista, ed è il fondatore del canale televisivo “EMMANUEL TV”. Si è anche autodefinito ‘profeta’. La sua influenza si è estesa fino in Ghana, il Regno Unito, il Sud Africa e la Grecia. Superfluo dire che è anche un uomo molto ricco, grazie all’impero che ha messo su.

Ora, in base al seguente documentario (in lingua inglese), in cui parlano dei suoi ex discepoli e stretti collaboratori, ex membri della Synagogue, egli viene smascherato, in quanto viene accusato con testimonianze dettagliate di essere un uomo che è dato a relazioni sessuali illecite, cioè alla fornicazione (si parla anche di orgie); alla menzogna e alla frode, ed è anche un uomo che signoreggia le persone manipolando la loro mente in quanto fa su di loro un potente lavaggio del cervello inducendole a fare tutto quello che vuole lui. Ha introdotto inoltre delle pratiche di origini occulte, come quella di far bere una particolare acqua – con presunti poteri miracolosi – a chi va alla Synagogue. I miracoli e le guarigioni sono falsi perchè creati con la frode per far credere che lui è un uomo di Dio. Continua a leggere

2 gennaio 2011 Posted by | Falso profeta, Joshua Church Of All Nations (SCOAN), Occultismo e Spiritismo, segni e prodigi bugiardi, Synagogue, T. B. Joshua | Lascia un commento

● Tributo di lode al mio Dio

“Lodate il Signore con la cetra, con l’arpa a dieci corde a lui cantate…” (Salmo 33:2)

Amazing Grace suonato con la CETRA a 39 corde

“Io vò narrar…”

(stessa melodia di “Amazing Grace”)

1. Io vò narrar, con grato cuor

il don che Dio mi fè;

Mentr’ero sol in gran dolor.

Salvezza mise in me.

2. Non più dolor,non più timor

Gesù mi liberò! Continua a leggere

1 gennaio 2011 Posted by | Amazing Grace, Grande sei Tu, Io vo narrar, Tributo di lode a Dio | Lascia un commento