Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Le ADI mentono sul quando è stato scritto il nostro nome nel Libro della vita

 

Le ADI e il libro della vita

(83 minuti – mp3)

____________________

Roberto Gentilini, pastore della Chiesa ADI che si riunisce a Fonte Nuova (Roma), durante la sua predicazione dal titolo ‘Il gran trono bianco’, durante la quale il soggetto era Apocalisse 20:11-15, ha affermato quanto segue:

‘ … ma qui si parla di un’altro libro, avete notato? Si parla dei libri, i libri furono aperti, e poi un’altro libro fu aperto, che è il libro della vita, un libro diverso, diverso dagli altri, è un libro, quelli sono tanti, tanti dicevo, forse come le persone vissute sulla terra in tutta la storia, o libri per questi soggetti che abbiamo visto, e chissà quanti altri, ma c’è uno che è speciale, il libro della vita, il libro della vita dell’Agnello. E’ la vita con la v maiuscola, perchè il libro della vita eterna, è il libro della salvezza, è il registro dei salvati, e se ne parla, e se ne riparla qui, il mare rese i morti, l’ades rese i morti, furono giudicati, ognuno, secondo le sue opere, e se qualcuno non fu trovato scritto nel libro della vita fu gettato nello stagno di fuoco. Continua a leggere

4 aprile 2011 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Chiesa ADI Fonte Nuova (Roma), Libro della vita, Pastori ADI, Roberto Gentilini | Lascia un commento

● Contro i rapporti prematrimoniali, i matrimoni con i non convertiti e le seconde nozze mentre ambedue i coniugi sono ancora in vita

Contro i rapporti prematrimoniali, i matrimoni con i non convertiti e le seconde nozze mentre ambedue i coniugi sono ancora in vita

(114 minuti – mp3)

_____________________________

Confutazione della dottrina:

‘Si possono avere rapporti sessuali prima del matrimonio’

A.Mannucci ha scritto su ‘Il Testimonio’, organo ufficiale dell’opera evangelica battista d’Italia:

‘Il matrimonio era a quei tempi un cardine sociale, un’istituzione, e l’amore spesso nasceva tra due coniugi dopo il matrimonio ed un rapporto prematrimoniale conduceva o all’unione legale o alla condanna, ma questo non per ragioni morali, ma esclusivamente sociali e di costume. Nella realtà storica odierna è perciò assurdo parlare di esclusività dell’amore sessuale nell’ambito del matrimonio, assurdo perchè troppi fattori condizionano oggi i giovani e li limitano nelle possibilità di farsi troppo presto una famiglia. Ma la Bibbia ci parla di amore, di rispetto e di comprensione reciproca, di un’acquisita maturità come coppia preparata a compiere delle scelte. Scelte che possono essere rifiuto del rapporto prematrimoniale, o libera accettazione di esso nella piena consapevolezza del donarsi come esseri integrantesi a vicenda, sia spiritualmente che fisicamente’. (Il Testimonio, n° 12, Roma 1980, pag. 8-9)

In sostanza i rapporti matrimoniali tra due giovani fidanzati sono da costui consentiti prima del matrimonio. E si tenga presente che come lui molti in ambito Evangelico insegnano la stessa cosa. Questo insegnamento è falso e lo dimostriamo subito con la Scrittura. Continua a leggere

4 aprile 2011 Posted by | A.Mannucci, Adulterio, Comportamenti sconvenienti, Dottrine False, Fornicazione, Francesco Toppi, Santità del corpo, Seconde nozze | Lascia un commento

● Ballare con il palo per Gesù?

“Non giudicate”: Ciò che significa e ciò che non significa

(142 minuti – mp3)

_______________________

Crystal Deans, una ex spogliarellista convertitasi a Cristo, ha inventato la ‘pole dancing for Jesus’ che tradotto significa ‘ballare con il palo per Gesù’. Lei invita nel suo studio di pole dancing donne facenti parte di Chiese, e insegna loro come danzare con il palo per Gesù. La musica di sottofondo da lei usata è la musica cristiana contemporanea. Così lei insegna queste donne ad adorare Gesù.
Lei dice di essere molto Cristiana, e che non c’è niente di male in quello che fa – frase questa che ormai siamo molto abituati a sentire da parte di tanti credenti per giustificare le mondane concupiscenze a cui si danno – e che si sente a posto con Dio, e quindi non gli importa quello che altri Cristiani dicono di lei.

Dio è l’unica persona che giudica, e quindi a lei non importa il giudizio degli altri, che sono liberi di giudicarla, ma a lei non importa per niente il loro giudizio. Anche questa frase siamo ormai abituati a sentire ai sopra citati credenti.

Vedete fratelli, cosa succede a furia di dire ‘non giudicate’ ‘Chi sei tu che mi giudichi? Sei Dio forse? Perché solo Lui può giudicare!’ ? Che credenti carnali o corrotti introducono in mezzo alla Chiesa cose storte e perverse, fiduciosi che loro possono fare e dire tutto quello che vogliono, e che nessuno ha il diritto di riprovare le loro opere infruttuose delle tenebre e riprenderli per esse.

Che questo serva di monito a tutti quei credenti che dicono del continuo: ‘Non giudicate!’

Fratelli, vegliate e pregate, e quando qualcuno tenta di introdurre del lievito di malizia e malvagità in mezzo a voi, riprovate le sue parole e opere inique e rimproveratelo severamente, per impedirgli di far lievitare tutta la pasta con quel suo lievito.

Giacinto Butindaro

Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2011/04/04/ballare-con-il-palo-per-gesu/

__________________________________________________________________

Articoli correlati:

● Giudicare: quando è vietato e quando è comandato

4 aprile 2011 Posted by | Comportamenti disordinati, Comportamenti sconvenienti, Crystal Deans, Danzare con il palo per gesù, Giudicare, Giudizio, Mondane concupiscenze, Mondanità, Ornamento esteriore della donna, Pole dancing for jesus | Lascia un commento