Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Contro l’agopuntura

Contro l’agopuntura

L’agopuntura è un metodo di cura delle malattie che ha avuto origine in Cina migliaia di anni fa. Oggi è molto diffuso anche in Europa; secondo alcune stime infatti sarebbero alcune migliaia i medici che in Europa fanno uso dell’agopuntura per curare gli ammalati. Ma per parlare di questa così decantata arte di guarire cinese, occorre prima parlare di quello che viene insegnato a riguardo della struttura umana da parte di coloro che insegnano l’agopuntura; insomma bisogna spiegare su che cosa si fonda l’agopuntura. Secondo quello che è insegnato sull’agopuntura, il vento solare ed altre forze centripete che vengono dal cielo entrano in relazione con la forza centrifuga proveniente dalla terra. Il corpo umano sarebbe formato appunto dalla collisione di queste due forze. Questa collisione produce delle spirali che formano i due lobi del cervello ed i più importanti organi vitali; queste spirali arrivano al centro e poi si espandono verso l’esterno, producendo le gambe, le braccia, le orecchie, il naso, gli occhi, ecc. Continua a leggere

Annunci

16 novembre 2010 Posted by | Agopuntura, Falsi insegnamenti, Medicina, Occultismo, Pratiche antiscritturali, Pratiche orientali | Lascia un commento

● “…portarono i loro libri assieme, e li arsero in presenza di tutti…” (Atti 19:19)

Dopo la mia conversione, ricordo che il Signore mi guidò a bruciare molte cose che non si addicono nelle case dei santi, tra cui molti libri che parlavano di UFO, oppure di magia o fantascienza…

Ricordo che ne feci un gran falò disinteressandomi del loro valore, poiché per me era diventata tanta spazzatura!
Il Signore inoltre mi fece capire che satana, il nemico delle anime nostre, può continuare ad accusare coloro che non abbandonano queste pratiche,e che in molte case di neo convertiti, purtroppo vi sono ancora di queste cose, poiché nessuno ha detto loro che si devono liberare non solo di questi libri, ma anche di molte altre cose come immagini cosiddette “sacre”, rosari, lumini per i morti, santini o figure religiose, come pure oggetti come ferri di cavallo, corni o “portafortuna” vari.
 

Nella Bibbia infatti leggiamo:
“E buon numero di quelli che aveano esercitato le arti magiche, portarono i loro libri assieme, e li arsero in presenza di tutti; e calcolatone il prezzo, trovarono che ascendeva a cinquantamila dramme d´argento.” (Atti 19:19)

Oggi viviamo in un epoca in cui la magia non è cessata affatto, anzi, addirittura il magico, l’esoterico o la fantascienza vengono mescolate con la Santa Parola di Dio, che chiaramente la condanna.

Infatti è scritto: “Quando sarai entrato nel paese che l´Eterno, l´Iddio tuo, ti dà, non imparerai a imitare le abominazioni delle nazioni che son quivi. Non si trovi in mezzo a te chi faccia passare il suo figliuolo o la sua figliuola per il fuoco, né chi eserciti la divinazione, né pronosticatore, né augure, né mago, né incantatore, né chi consulti gli spiriti, né chi dica la buona fortuna, né negromante; perché chiunque fa queste cose è in abominio all´Eterno.” (Deuteronomio 18:10,12)

Prendiamo per esempio, questo libro:
Nella sua recensione leggiamo:

“Il libro affronta una serie di passi dell’Antico Testamento offrendone il vero significato così come si presenta nelle traduzioni letterali: la creazione aliena dell’uomo; la verità sui dieci comandamenti; le visioni degli UFO da parte dei profeti così come loro stessi le hanno raccontate; il brano in cui l’Antico Testamento afferma in modo sconcertante che Dio muore come tutti gli uomini; le figure degli angeli spogliate di tutto ciò che su di loro è stato inventato nei secoli; la probabile fonte di ispirazione del Vangelo di Giovanni…

* la Bibbia dice chiaramente che Dio muore come tutti gli uomini
* la Bibbia ci spiega che siamo stati formati con HDNA dei nostri creatori
* la Bibbia ci racconta che i nostri creatori viaggiavano su macchine volanti
* la Bibbia cita un rapporto diretto tra gli UFO e Sumer, la terra dei guardiani delle macchine volanti
* la Gloria di Dio era in realtà… un UFO
* la Bibbia conosceva i giganti e diceva dove trovarne le testimonianze gli angeli anticotestamentari intesi come creature spirituali non esistono i Dieci comandamenti scritti sulla pietra non sono quelli che ci sono stati raccontati
* l’Evangelista Giovanni ha tratto le sue dottrine mistiche dalla letteratura ellenistica del suo tempo
* e molto altro, come il fatto che la Chiesa ammette che l’Antico Testamento conosceva gli alieni…

Per questo, ciò che credevamo di sapere della Bibbia non potrà più essere come prima…”

——————————————————-

Ora io chiedo, ma cos’ha a che fare il Sacro col profano? Dove mai sono scritte queste cose nella Bibbia?

Perciò se ti sei appena ravveduto dei tuoi peccati e convertito a Cristo ed anche nella tua casa vi sono di questi libri, la cosa migliore da fare è di imitare ciò che leggiamo fecero quei primi cristiani, descritti nel libro dei Fatti Apostolici, e cioè bruciarli e distruggerli senza guardarne al loro valore, e questo non soltanto perché contengono eresie e menzogne, ma anche perché se giungessero in mani sbagliate, potrebbero essere usati come strumenti di diffusione di pratiche diaboliche pericolose, soprattutto i libri di magia e occultismo.

———————————————————————————
Salvato per grazia mediante Cristo Gesù: Nicola Iannazzo

Share

nota: Puoi condividere liberamente questo post, anche su facebook,
cliccando sul pulsante SHARE / SAVE

21 luglio 2010 Posted by | Esoterismo, Fantascienza, Letteratura anticristiana, Libri anticristiani, Libri magia, Occultismo | | 2 commenti