Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Quando diranno: Pace e sicurezza, allora di subito una improvvisa rovina verrà loro addosso…

“Quando diranno: “Pace e sicurezza”, allora di subito una improvvisa ruina verrà loro addosso, come le doglie alla donna incinta; e non scamperanno affatto”

(1° Tessalonicesi 5:3).

_______________________

Queste ai Tessalonicesi sono le parole profetiche pronunciate dall’apostolo Paolo circa gli eventi che precederanno il ritorno del Signore Gesù, che vi ricordo “…apparirà dal cielo con gli angeli della sua potenza, in un fuoco fiammeggiante, per far vendetta di coloro che non conoscono Iddio, e di coloro che non ubbidiscono al Vangelo del nostro Signore Gesù” (2° Tessalonicesi 1:7,8).

Vorrei quindi che possiate considerarle alla luce del seguente video che mostra come molti falsi profeti stiano moltiplicando i loro sforzi per giungere proprio ad un mondo dove la pace e la sicurezza siano ottenute attraverso l’abbattimento di tutte le barriere religiose, cercando di coinvolgervi anche quelle Chiese Evangeliche, che come vedremo più avanti, si stanno lasciando sedurre da questo inganno diabolico.

Uno di questi è Sun Myung Moon, fondatore della federazione per la Pace Universale (UPF) e della “Chiesa dell’Unificazione” (presente anche in italia) che in un suo discorso tenuto il 23 settembre 2007, davanti a centinaia tra leader religiosi e rappresentanti delle Nazioni Unite ha detto:

“Oggi dichiaro che è tempo per tutte le nazioni e le religioni di abbattere le loro barriere. Così facendo l’era di un “Unica famiglia di Dio” potrà arrivare e durare per sempre. Dio sta guidando la storia. Con l’aiuto della fortuna celeste, con al centro le Nazioni Unite Abele, progrediremo velocemente verso un mondo che trascende le nazionalità e le religioni, … il Regno di Dio in terra. La UPF aiuterà il rinnovamento delle Nazioni Unite guidando milioni di Ambasciatori di Pace in tutto il mondo che stanno adottando i miei insegnamenti, basati sui principi del Padre Celeste, e senza alcun dubbio realizzerà la volontà del Cielo di creare “Un’ Unica Famiglia Sotto Dio”. La Federazione per la Pace Universale guiderà la grande rivoluzione per restaurare il lignaggio dell’umanità a quello del tempo di Adamo prima della caduta attraverso la Benedizione dei Matrimoni Internazionali e Interculturali…”.

Ora, queste parole sono false e ingannatrici, Continua a leggere

30 aprile 2011 Posted by | Apostasia, Assemblee di Dio Ministerio Madureira, ASUMC, Chiesa dell'Unificazione, False dottrine, Falsi Cristi, Falsi fratelli, Falsi profeti, Falso profeta, Federazione per la Pace Universale, Manoel Ferreira, Nazioni Unite Abele, Pace e Sicurezza, Sun Myung Moon, Universalismo, UPF | Lascia un commento

● Alla fine Dio salverà tutti? No, ecco perché…

Contro l’universalismo

(74 min. mp3)

Introduzione

Per Universalismo si intende la dottrina che afferma che tutte le creature, anche le più indurite dal peccato, finiranno per emendarsi dopo un periodo più o meno lungo di prova, giungendo alla fede e alla salvezza e perciò alla fine Dio salverà tutti. Questa dottrina non è nuova perché fu sostenuta da Origene (circa 185-253), uno dei cosiddetti padri della Chiesa, il quale riteneva che il fuoco dell’inferno fosse un fuoco purificatore nel quale Dio avrebbe gettato gli empi per purificarli e farli accedere al paradiso. E dopo di lui fu sostenuta da Gregorio di Nissa (335-395 circa) ed altri.

Tra coloro che hanno insegnato questa dottrina in ambito Protestante in un tempo non molto lontano c’è stato Giovanni Luzzi (1856-1948), già professore alla Facoltà Teologica valdese di Roma e conosciuto da noi come colui che ha diretto la commissione stabilita per compiere la revisione della versione della Bibbia Diodati (revisione conosciuta come la Riveduta o la Luzzi).

Giovanni Luzzi

Ecco quanto egli ebbe a dire:

‘Come è possibile essere felici in cielo quando sappiamo che nell’inferno qualcuno dei nostri cari è tormentato in perpetuo? Ma così non può essere, e così non è. Gesù insegna che la punizione, di là e di qua, mira a educare, a migliorare il punito, e non è eterna; dura, quanto dura il peccato; quando cessi il peccato, cessa la punizione (…) credo con Origene che anche i reprobi più ostinati saranno alla fine vinti dall’amore di Dio; credo alla ‘restaurazione universale’, al trionfo della longanimità di Dio ottenuto rispettando la libertà di tutti, al compimento perfetto del disegno provvidenziale…’ (Giovanni Luzzi, La religione cristiana secondo la sua fonte originaria, Roma 1939, pag. 368, 369).

Questa dottrina si basa sulla speranza che nell’aldilà rimanga per i peccatori una possibilità di ravvedimento e conversione. Ci sono al giorno d’oggi diversi Protestanti che sono Universalisti come lo era Giovanni Luzzi.

Confutazione

Coloro che sostengono l’universalismo si appoggiano su alcuni passi della Scrittura che apparentemente sembra sostengano la loro dottrina, ma spiegati e messi a confronto con altri passi della Scrittura risultano non avere affatto il significato che essi gli danno. Vediamoli e spieghiamoli dunque al fine di dimostrare la falsità di questa dottrina. Continua a leggere

16 ottobre 2010 Posted by | Dottrine False, Falsi insegnamenti, Giovanni Luzzi, Universalismo | Lascia un commento