Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Unrepentant: Kevin Annett e il Genocidio in Canada

Il documentario ‘Unrepentant: Kevin Annett and Canadas Genocide’ che vedrete – con sottotitoli in Italiano – descrive la storia personale di Kevin Annett quando, nelle veste di reverendo, si è scontrato con la Chiesa Unita per il suo interessamento ai fatti accaduti nelle scuole residenziali canadesi e il genocidio commesso dai responsabili religiosi di queste scuole (della Chiesa Unita, della Chiesa Cattolica, della Chiesa Anglicana, …), dove centinaia di migliaia di bambini Nativi (indigeni-aborigeni) sono stati rinchiusi, dopo essere stati rapiti alle famiglie, e costretti a parlare solo inglese, a dimenticare la propria cultura e a professare la religione cristiana. Qui hanno subito violenze fisiche e sessuali, elettroshock, sterilizzazioni e, in molti casi, la morte.

Il film ha ricevuto numerosi premi, al New York Independent Film and Video Festival nel 2006 e come miglior documentario al Los Angeles Independent Film Festival nel marzo 2007.

Questa versione sottotitolata in italiano è frutto di un lavoro di numerose persone, in primo luogo Kevin Annett, Nativi Americani.it e Stefania Pontone, Cristina Merlo, Vittorio Delle Fratte, White Tara Production. Visita il sito: www.nativiamericani.it (Fonte: http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=BigDownload&id=11068)

Il documentario ‘Unrepentant: Kevin Annett e il Genocidio in Canada’ è veramente la dimostrazione di quanta malvagità e spietatezza ci siano in certi ambienti che falsamente si definiscono Cristiani. L’inferno è pieno di queste persone malvagie e spietate. Il documentario oltre che far indignare fa piangere in alcuni frangenti.

E’ veramente abominevole quello che viene provato in questo documentario.

Continua a leggere

Annunci

10 aprile 2011 Posted by | Documentari, Kevin Annett, Unrepentant | Lascia un commento